Mauro Ghiri - Linear Mount

Location: Latina (Italy)
E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Comment:
Queste sono in pratica le prime immagini riprese con la montatura che ha visto la prima luce lo scorso febbraio nella serata presso la sede Avalon. Purtroppo quella sera, malgrado il comportamento egregio della Linear, le immagini sono risultate molto deludenti a causa dell’appannamento della lente dell’obiettivo (avevo dimenticato la fascia anticondensa). Da allora purtroppo non avevo più fotografato fino allo star party di Campocatino dove finalmente la Linear ha potuto esprimersi in pieno. C’è da dire che uso telescopi di corta focale (i Takahashi FSQ106Ed ed Epsilon 160) e certamente con questi l’impegno della montatura è meno severo. Infatti, durante l’elaborazione delle immagini riprese con lo FSQ ho notato che lo stacking, dopo l’allineamento, non lasciava praticamente alcun bordo scuro oppure ne lasciava uno piccolissimo (in confronto alle cornici “a lutto” di parecchie decine di pixel delle mie precedenti montature). Pensando che questo fosse merito soprattutto alle corte focali utilizzate, ho fatto una prova anche con un’immagine di M27, ripresa a 2800 mm di lunghezza focale con un C11 EdgeHD. Ho sommato 14 immagini di 10 minuti ciascuna, senza allinearle, e sono rimasto stupefatto quando ho realizzato che queste erano quasi perfettamente coincidenti. Allego il crop centrale dell’immagine così ottenuta, nella quale si possono vedere le stelle quasi perfette, ripeto, senza allineamento e con una esposizione totale di 2 ore e 20 minuti. E’ ovvio che le riprese sono guidate, con guida fuori asse e Lodestar, usando PHD. Per gli scettici ho i fit originali, disponibili se necessario. Ho usato il crop perché l’immagine ottenuta era fortemente vignettata a causa dell’ OAG che getta una grossa ombra circolare sul grande sensore della Atik11000C utilizzata per le riprese. Un difetto che si intravede dal crop è una leggera rotazione del campo causata da un non perfetto allineamento polare (mea culpa). A questo punto, per quanto mi riguarda, credo che la mia magnifica Linear sia la montatura definitiva!


Propeller Nebula-175x116Mount: Linear Fast Reverse
Telescope: Takahashi FSQ106ED @F5 (LF=530 mm)
Camera/CCD: Lodestar su guida fuori asse SX e PHD
Autoguide: Meade DSI
Shot: 6 x 5 minuti + 5 x 10 minuti
Post Production: Pixinsight 1.7
Location: Latina (Italy)


M27-175x111Mount: Linear Fast Reverse
Telescope: Celestron C11 EdgeHD @F10 (LF = 2800 mm.)
Camera/CCD: Lodestar su guida fuori asse SX e PHD
Autoguide: Meade DSI
Shot: 14 X 10 min guidate ma SOMMATE NON ALLINEATE !
Post Production: Pixinsight 1.7
Location: Latina (Italy)


Velo-175x114Mount: Linear Fast Reverse
Telescope: Takahashi FSQ106ED @F3,6 (LF=382 mm)
Camera/CCD: Lodestar su guida fuori asse SX e PHD
Autoguide: Meade DSI
Shot: 10 x 10 minuti
Post Production: Pixinsight 1.7
Location: Latina (Italy) 



 

Copyright ©2017 www.avalon-instruments.com - Design by Top 10 Binary Options
f t g m

Avalon Instruments

is a Dal Sasso s.r.l. brand

Via dei Rutuli, 101 Aprilia (LT)
Tel. 06/925.62.55
CF/P.IVA 01765460595 - R.EA. LT/1996-88885
C.S.I.V. EUR 91.800,00 - Terms of service


This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this but you can opt-out if you wish